L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Sant’Agostino (ISSR) è nato nel 2017 a seguito della riorganizzazione e fusione dei precedenti Istituti di Pavia/Vigevano e Crema/Cremona/Lodi ed è gestito dalle Diocesi di Vigevano, Pavia, Lodi, Crema, e Cremona.

Ha sede a Crema; a Pavia è presente un polo didattico con formazione a distanza (FAD).

L’ISSR Sant’Agostino:

  • è un Ente Ecclesiastico eretto dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica (12 novembre 2007) e civilmente riconosciuto;
  • è un Istituto accademico collegato con la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.
  • è una persona giuridica pubblica, nell’ordinamento canonico con finalità di religione e culto.

Sua specifica finalità è la promozione degli studi nel campo della teologia e delle scienze religiose per:

  • l’aggiornamento teologico e culturale di laici, religiosi e sacerdoti;
  • la formazione di laici e religiosi a svolgere compiti di evangelizzazione e catechesi;
  • la preparazione dei candidati ai vari ministeri e servizi ecclesiali;
  • la preparazione dei docenti di Religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado.

Nel piano di studi sono trattate le fondamentali discipline filosofiche e teologiche: Storia della filosofia; Filosofia sistematica; Sacra Scrittura; Teologia fondamentale; Teologia dogmatica; Teologia morale; Teologia spirituale; Liturgia; Patrologia; Storia della Chiesa; Diritto Canonico; Scienze pedagogiche e psicologiche.

L’ISSR Sant’Agostino persegue le proprie finalità: istituendo corsi accademici; promuovendo iniziative di studio e ricerca; curando pubblicazioni nei campi di propria competenza.

Conferisce i seguenti gradi accademici:

  • Laurea in Scienze Religiose (= Laurea breve nell’ordinamento civile). La durata è triennale.
  • Laurea magistrale in Scienze Religiose, con indirizzo pastorale o didattico (= Laurea specialistica nell’ordinamento civile). La durata è biennale.

Sono presenti due indirizzi:

  • L’indirizzo didattico prepara gli insegnanti di religione cattolica, ai quali oggi le disposizioni ecclesiastiche e statali chiedono la Laurea in Scienze Religiose per essere abilitati all’insegnamento.
  • L’indirizzo pastorale forma operatori per svolgere diversi servizi negli ambiti diocesani e parrocchiali, in particolare nei settori della pastorale giovanile, della catechesi, della carità.

L’iter finora percorso ci conferma nella convinzione che l’ISSR offre alle cinque Diocesi un qualificato contributo per la formazione di un laicato cristiano maturo e responsabile, e costituisce una importante infrastruttura culturale per i territori di Crema, Cremona e Lodi.
Anche per questo confidiamo nella collaborazione dei parroci, dei direttori di commissioni e di uffici diocesani perché favoriscano la partecipazione mirata di laici da preparare per vari servizi o ministeri.

 

Statuto

 

Regolamento