In nome della Madre

Il Meic di Lodi ripropone – dopo la pandemia – con “Occhi di donna 2021“, manifestazione dedicata allo sguardo femminile sulla realtà e nel ricordo di Isa Veluti.
Questo primo evento del 2021sarà realizzato ad Abbadia Cerreto domenica 20 giugno alle 21, sul fronte dell’Abbazia cistercense costruita nel XII secolo, luogo carico di storia e di bellezza incomparabile.
Sarà rappresentato, in forma scenica con musica dal vivo, il testo di Erri de Luca “In nome della Madre”, con Giulia Quercioli a cura di Kerkis Teatro antico in scena.
Un evento da non perdere! Saranno previste tutte le misure anti-covid attualmente in vigore: mascherine, distanziamento e sanificazione.
In caso di maltempo la rappresentazione sarà realizzata all’interno della Abbazia.
A partire dalla 18.30, e fino alle 19.45, in collaborazione con Italia Nostra, Touring Club Italiano, Fai – sezione di Lodi, sarà possibile visitare con guida l’Abbazia. Un tuffo nella storia e nell’arte lodigiana. Per la visita guidata prenotare a: info@meiclodi.it (visita gratuita).